Salvini: sconcerto e dolore per agenti uccisi

Pol/Bar

Roma, 4 ott. (askanews) - "Sconcerto e dolore per quanto accaduto a Trieste. Da italiano, una preghiera per i i due agenti uccisi e un abbraccio alle loro famiglie. Sempre e comunque dalla parte delle nostre Forze dell'Ordine". Lo ha scritto su Facebook il leader della Lega, Matteo Salvini, commentando la sparatoria avvenuta a Trieste.