Salvini: 'Scritta 'più sbirri morti' è vergognosa"

webinfo@adnkronos.com

"Nel giorno in cui a Roma si apre la camera ardente per il nostro Carabiniere, la scritta 'Più sbirri morti' nei luoghi della violenza No Tav riempie di tristezza e di sgomento. Vergognatevi, siete gente senza coscienza e senza morale e, per fortuna, siete pochi". Lo scrive il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, in un post su Facebook. "In questa domenica, gli italiani perbene - aggiunge - si stringono nell’abbraccio a chi, indossando una divisa, ogni giorno mette a rischio la propria vita per difendere quella degli altri".