Salvini: "Se mi ammalassi chiederei l'idrossiclorochina"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"L'idrossiclorochina è un farmaco usato in Cina, Germania e tanti altri Paesi e in Italia tanti medici la usano. Se mi ammalassi io la chiederei". Lo dice Matteo Salvini a Radio24.

Quindi, parlando della possibilità che il governo porti in Parlamento un provvedimento di lockdown, afferma: "Io voto le cose che mi vengono spiegate. Noi da mesi facciamo domande e proposte e da mesi il governo tira dritto per la sua strada. Non puoi fregartene del resto del mondo e poi chiedere collaborazione".

" Cosa avrei fatto? Più ascolto, più coinvolgimento perchè quello che è difficilmente comprensibile sono queste scelte improvvise che cambiano ogni settimana". "Zone rosse in base a scelte politiche? No spero prorio di no ma certo non è normale sapere il mercoledì sera che succede il venerdì mattina".

"La chiusura della sola Lombardia costa per un mese più di 4 miliardi, il decreto Ristori ne ha 5 per tutta l'Italia...".