Salvini: "Se Pd perde in Emilia, governo a casa"

Ssa

Roma, 21 gen. (askanews) - Se la sinistra perde in Emilia Romagna, ci sarà un problema nazionale. "Se perdono anche questa elezione, Conte, Di Maio e Zingaretti prenderanno atto che ormai non rappresentano nessuno e se ne andranno a casa". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, in collegamento con Cartabianca su Rai3. "Il presidente della Repubblica - ha aggiunto - non ha certo bisogno dei miei consigli".

"Per il Pd perdere l'Emilia - ha proseguito - sarebbe una roba incredibile, lo scrivono tutti i giornali stranieri. Se la sinistra perde casa sua, un problema ci sarà a livello nazionale".