Salvini: serve manovra coraggiosa, ci lavoriamo da mesi

Afe

Roma, 20 ago. (askanews) - "Serve una manovra economica coraggiosa su cui stiamo lavorando da mesi". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini, intervenendo in aula al Senato.

Salvini ha criticato la posizione troppo remissiva nei confronti dell'Ue, definita un "padre padrone" che "ci deve dire si può o non si può. E così nel 2050 l'Italia perderà 6 miliono di persone in età lavorativa".

"Io - ha concluso - non mi rassegno a un Paese impaurito e sempre più anziano che deve dipendere dai nuovi schiavi".