Salvini, Speranza: parole gravi, così sdogana peggiori pulsioni

Pol/Arc

Roma, 1 ago. (askanews) - "Salvini anziché occuparsi dell'ordine pubblico e della sicurezza sdogana le peggiori pulsioni del Paese. Se un ministro usa quelle parole non c'è da meravigliarsi che l'odio sociale aumenti ogni giorno". Lo ha dichiarato il segretario nazionale di Articolo Uno, Roberto Speranza, parlando con i giornalisti alla Camera.