Salvini: spero non ci sia qualcuno che riporta al governo Renzi

Rea

Roma, 23 ago. (askanews) - "La situazione politica è piuttosto confusa ma si andrà a delineare nei prossimi giorni. Per noi la via maestra è sempre quella delle elezioni, perchè quando non ci sono maggioranze chiare, progetti comuni, sono gli italiani a potere e dovere parlare. Oggi ci sarà un incontro tra vertici Pd e vertici M5s, mi auguro che non ci sia qualcuno che pensi di lasciare l'Italia nelle mani del Pd che ha perso tutte le ultime elezioni perchè ne ha combinate di cotte e di crude". Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, in una diretta Facebook dal Viminale, aggiungendo: "Per me sarebbe un onore e un piacere continuare ad occuparmi della sicurezza degli italiani, non per occupare una poltrona ma per fare".

Quella di un governo tra M5s e Pd, ha sostenuto Salvini, "è un'ipotesi che sta facendo rabbrividire i cittadini, gli imprenditori e i risparmiatori. Ve le ricordate le tasse sui conti correnti, il disastro di Banca Etruria... Che qualcuno stia pensando di riportare al governo Renzi, Boschi, Lotti, Boldrini, anche no... Parlano di tasse sulla casa, di patrimoniale, con la Lega le tasse non salgono. Farò di tutto per impedire che il Pd torni al governo, questo è il mio impegno".