Salvini: spettacolo indegno i commissari Ue che cantano Bella ciao

Bar

Roma, 4 dic. (askanews) - I commissari europei socialisti che hanno cantato Bella ciao in un video sono "uno spettacolo indegno". Lo ha detto Matteo Salvini, segretario della Lega, ospite di Stasera Italia. "Quelli - ha aggiunto - rappresentano 500 milioni di cittadini, ti pare normale? Come se noi in Consiglio dei ministri stessimo a cantare canzoni di una parte o dell'altra. Bella ciao è cantata da una certa parte politica, poi a torto, perché la resistenza non era solo rossa: c'erano i partigiani bianchi, quelli cattolici, i federalisti. Poi uno si domanda perché la gente è lontana dalle istituzioni europee".