Salvini: stiamo lavorando su grande fronte italiano

Mda

Milano, 12 set. (askanews) - "Includere, allargare, abbracciare, coinvolgere gente nuova. Non le ricette di 25 anni fa. Fare un grande fronte italiano. Perché da una parte c'è qualcuno che è contento se lo chiama la Merkel e Macron, io penso che il destino degli italiani lo devono decidere gli italiani. Ed è questo quello su cui stiamo lavorando". Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini rispondendo a Paolo Del Debbio, che gli ha chiesto durante il programma "Dritto e rovescio" su Retequattro, alla domanda se c'è bisogno di una grande alleanza di centrodestra

"Io penso che sia superato il criterio centrodestra-centrosinistra - ha replicato Salvini - nel senso che in parlamento non si confrontano centrodestra e centrosinistra. Ma alcuni partiti che dipendono dalle scelte straniere, di Francia e Germania, che si confrontano altri partiti che hanno le loro scelte fondate sui diritti degli italiani".