Salvini tra cori e selfie: noi in piazza, il governo nel Palazzo

Salvini tra cori e selfie: noi in piazza, il governo nel Palazzo

Roma, 9 set. (askanews) – “Siamo in piazza per differenziarci da chi si chiude nel Palazzo, per differenziarci dal governo. Qui c’è una piazza aperta, là c’è un Palazzo chiuso” ha detto il leader della Lega Matteo Salvini arrivando davanti a Montecitorio per la manifestazione contro la fiducia al governo Conte, dopo essersi fermato a fare selfie con i manifestanti che lo hanno accolto intonando cori “Matteo, Matteo”.