Salvini: transfughi del M5S? Di Maio ha tradito elettori

Lsa

Roma, 1 ott. (askanews) - "Noi non andiamo a cercare nessuno. Oggi, a Terni, si è dimesso il segretario provinciale del Partito Democratico. E qua in Umbria tanti elettori, sia del Pd che del Movimento 5 Stelle, non hanno digerito l'accordo e quindi dicono: "vi diamo una mano, veniamo con voi". Anche in parlamento ci sono alcuni parlamentari, non fatemi dare nomi e cognomi". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, in un'intervista a Quarta Repubblica, il talk di politica condotto su Retequattro.

"Se sono persone valide, le porte della Lega sono aperte. Ma non perché andiamo noi a cercar qualcuno. Se Di Maio sta perdendo pezzi - aggiunge - evidentemente, è perchè lui che ha tradito e sta sbagliando qualcosa. Chi va con Renzi fa una scelta di vita che è esattamente l'opposto di quella che faccio io".