Salvini: ultima vergogna della Raggi, caccia urtisti da piazze Roma

Pol/Vep

Roma, 11 gen. (askanews) - "L'ultima vergogna della Raggi: invece di liberare la città dalle migliaia di venditori abusivi e clandestini che spacciano merce contraffatta, il sindaco (speriamo per poco) di Roma caccia dalle piazze gli urtisti, una storica categoria di ambulanti della comunità ebraica. #raggidimettiti". Così il segretario della Lega Matteo Salvini sulla protesta degli urtisti a fontana di Trevi contro la decisione del sindaco.