Salvini: umbri non fessi. Non basta promettere il venerdì

Lsa

Roma, 25 ott. (askanews) - "Qualcuno pensa che gli umbri siano fessi, Che basti venire il venerdì e promettere strade, autostrade, soldi, ricostruzioni....". Lo ha affermato il leader della Lega, Matteo Salvini, interpellato dai giornalisti durante un appuntamento elettorale in Umbria postato su facebook.

"Invece sono convinto che domenica gli umbri daranno una tale lezione di coraggio, orgoglio, onestà e trasparenza che i vari Di Maio, Zingaretti e Renzi".