Salvini a Venezia: "Basta perdere tempo"

"Questa città grida aiuto, bisogna completare il Mose al più presto, manca solo il 10% dei lavori, basta polemiche, mettiamoci tutti insieme a lavorare senza perdere altro tempo, che con Toninelli abbiamo perso un anno". Matteo Salvini è a Venezia. "Impressionante" la situazione per il leader del Carroccio, che 'guarda' una piazza San Marco completamente allagata insieme al governatore del Veneto Luca Zaia e non nasconde il proprio sconcerto per la situazione irreale che si profila davanti a lui con l'area antistante la Basilica trasformata in un'immensa piscina.