Salvini: via dal governo perché era fermo e litigioso

Bla

Roma, 2 set. (askanews) - "C'era un governo fermo e litigioso, fermo sulla riforma fiscale, fermo sulla riforma della giustizia, fermo sulle infrastrutture, fermo sulle autonomie, è per questo che siamo usciti dal governo. Abbiamo messo sette ministeri nelle mani del popolo italiano. Piuttosto che tirare a campare ci siamo messi in discussione". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini, a 24 Mattina su Radio24 sottolineando che "sono settimane che assistiamo al mercato dei ministeri organizzato dal partito democratico".