Salvini: via maestra elezioni, non giochi di palazzo

Rea

Roma, 22 ago. (askanews) - "Oggi la via maestra non possono essere giochini di palazzo, governi di palazzo, sono e dovrebbero essere le elezioni. La sovranità appartiene al popolo". Lo ha ribadito il leader della Lega Matteo Salvini, al termine delle consultazioni con il capo dello Stato Sergio Mattarella.