Salvini: "Viaggio a Mosca pagato da Lega, io non ho rubli"

(Adnkronos) - "Il viaggio" a Mosca di Matteo Salvini "è stato pagato dalla Lega, io non ho dei rubli e non posso fare il biglietto aereo pagando con quella moneta. Ho lavorato e sto lavorando per la pace a testa alta a nostre spese, economiche e politiche e lo faro' ancora nei prossimi giorni". Lo ha detto lo stesso leader della Lega, parlando con la stampa a margine del suo voto sui referendum a Milano: "Poi se qualcuno fa insinuazioni strane su questioni economiche ne parleranno gli avvocati perché ci metto la faccia e il portafoglio".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli