Salvini a Villa Grande da Berlusconi, vertice leader e ministri Lega-Forza Italia

·1 minuto per la lettura

E' terminato a Villa Grande il vertice Lega-Fi, che ha visto al tavolo i ministri dei due partiti, i capigruppo rispettivi e Matteo Salvini e Silvio Berlusconi. Sul tavolo la manovra e la prossima strategia.

I primi ad arrivare, dopo mezzogiorno nella nuova residenza-ufficio romana di Berlusconi, sono stati Maria Stella Gelmini, Mara Carfagna e Renato Brunetta. Ad accompagnarli anche il neo capogruppo alla Camera di Fi, Paolo Barelli, e la presidente dei senatori azzurri, Annamaria Bernini.

I vertici azzurri si sono riuniti in attesa di Salvini e della delegazione governativa leghista guidata da Giancarlo Giorgetti.

Nei giorni scorsi, in occasione dell'elezione del 'dopo Occhiuto' l'ala governativa azzurra ha puntato i piedi chiedendo un cambio di rotta all'interno di Fi e nessuna subalternità ai sovranisti di Salvini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli