Salvini: vinciamo Regionali e poi mandiamo a casa governo Conte

Vep

Roma, 17 gen. (askanews) - "Noi vinciamo perché vinciamo ma la vittoria vera comincia il 27 gennaio. Io ci metto la faccia. Il voto dei calabresi è fondamentale in primis per i calabresi ma da segretario della Lega dico che vinto in Emilia Romagna e in Calabria la prossima battaglia è vincere a livello nazionale e mandare a casa Conte, Renzi...". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, parlando a un comizio elettorale a Catanzaro in vista delle Regionali del 26 gennaio.

"Se ci sono carrozzoni regionali si smontano e si rimontano a seconda delle esigenze dei territori", ha aggiunto Salvini.