Salvo Grande Fratello: la sua pizzeria va a fuoco

Pizzeria Salvo Veneziano
Pizzeria Salvo Veneziano

Salvo Veneziano, storico ex concorrente della prima edizione del Grande Fratello, ha vissuto nelle scorse ore attimi drammatici. La sua pizzeria sita a Cesano Maderno, in provincia di Monza è andata completamente a fuoco.“Volevo puntualizzare che non è stato un incendio doloso”, ha precisato.

La pizzeria di Salvo Veneziano è stata incendiata: “Ci rialzeremo più forti di prima”

Stando a quanto ha riportato primamonza.it e come hanno riferito i vigili del fuoco, l’incendio è avvenuto nella notte di lunedì 12 settembre. Le foto pubblicate da Veneziano ci dicono molto sull’entità dei danni rilevati anche se fortunatamente all’interno della pizzeria non era presente nessuno nel momento in cui le fiamme stavano distruggendo tutto quanto. Ad ogni modo va segnalato che una donna anziana di 85 anni, residente in un appartamento al primo piano sopra la pizzeria, è stata trasferita in ospedale, quindi dimessa dopo qualche ora. Sono stati fatti allontanare anche gli altri inquilini degli altri appartamenti dello stabile, ma hanno potuto farvi rientro una volta che i locali sono stati messi in sicurezza.

Il post di Salvo Veneziano

Nel frattempo Salvo Veneziano ha scritto su Instagram un post nel quale ha raccontato le difficoltà che ha vissuto in queste ultime ore:

“Volevo ringraziare i carabinieri di Cesano Maderno e i pompieri di Desio per la loro professionalità….
Ieri è oggi un giorno da dimenticare…
Purtroppo il mio punto vendita di Cesano Maderno dopo 15 anni cessa di esistere ( per il momento) per un incendio che ha totalmente distrutto l’attività… Volevo puntualizzare che non è stato un incendio doloso ….
Come sempre ci rialzeremo più forti di prima … Salvo”