Salvo Sottile: "Renzi mi porta in tribunale per un tweet"

webinfo@adnkronos.com

"Il senatore Matteo Renzi mi ha citato in tribunale per questo tweet che avevo fatto per dare la solidarietà a Corrado Formigli. Non capisco perché Renzi si sia sentito chiamato in causa visto che non l’ho mai citato né ho fatto riferimenti a lui o al suo partito. Ma tant’è!". Il post pubblicato su Twitter è di Salvo Sottile che, in un precedente tweet aveva scritto: "Chissà chi muove la manina che mette in rete i dettagli della vita di Corrado Formigli. Ma a naso mi sembra un messaggio mezzo mafioso, un avviso ai giornalisti (tutti): 'Attento a bussare in casa mia, a farti i fatti miei, che io poi faccio vedere casa tua’. Copyright (totò Riina)". Il tweet del conduttore era arrivato nei giorni in cui il giornalista di 'Piazza pulita' aveva parlato di "odio social" nei suoi confronti dopo l'intervista a Matteo Renzi.