Salvo Veneziano, il messaggio sull’amicizia: “Una cosa rara”

Salvo Veneziano

Dopo le polemiche che l’hanno investito al Grande Fratello Vip e la sua squalifica dal programma, Salvo Veneziano ha voluto dire la sua in merito all’amicizia e in particolare a ciò che sarebbe stato detto dai suoi ex compagni al GF e in televisione.

Salvo Veneziano: l’amicizia

Con un post di sfogo via social Salvo Veneziano è tornato a parlare in merito alle accuse di sessismo per cui è stato squalificato dal Grande Fratello Vip. L’ex gieffino ha dichiarato che, nonostante le sue scuse, tante gente ancora continuerebbe a puntare il dito contro di lui e, cosa ancor più dolorosa, alcuni di essi sarebbero proprio i suoi ex compagni di avventura nella casa del Grande Fratello Vip.

“Mi sono preso la colpa di tutto pubblicamente pensando di ricevere un minimo di sostegno da parte dei miei compagni di gioco , invece ho visto e sentito il modo in cui mi hanno puntato il dito come se loro fossero estranei al discorso”, ha scritto il pizzaiolo, confessando che per lui l’amicizia sarebbe decisamente un valore raro da trovare nelle persone.

A prendere le sue difese dopo la squalifica dal GF Vip è stata la sua amica di vecchia data Cristina Plevani, vincitrice del primo Grande Fratello. Lei ha dichiarato che pur non condividendo l’atteggiamento di Salvo non lo avrebbe ritenuto un violento ma solo una vittima della propria ignoranza. Come lei anche la moglie dell’ex gieffino, Giusy Merendino, aveva pubblicamente preso le sue difese.