Saman, riprendono le ricerche: oggi il sopralluogo del pm

·1 minuto per la lettura

Proseguono i carotaggi del terreno per agevolare il lavoro delle unità cinofile impiegate oggi nelle ricerche a Novellara, in provincia di Reggio Emilia, nell'ambito della scomparsa di Saman Abbas, la giovane pachistana scomparsa dal 30 aprile scorso. Secondo l'ipotesi investigativa dei carabinieri la ragazza sarebbe stata uccisa e il corpo sarebbe stato nascosto nelle vicinanze. Oltre ai cani per le ricerche sarà usato l'elettromagnetometro. In mattinata è previsto sul posto un sopralluogo del sostituto procuratore titolare dell'inchiesta Galli.

Quanto alla consegna da parte delle autorità di Polizia francesi ai Carabinieri del cugino di Saman, arrestato in Francia, già ieri si erano intensificati i contatti tra gli investigatori italiani e quelli francesi, grazie anche all'intermediazione del Servizio di cooperazione internazionale della polizia criminale del ministero dell'Interno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli