Saman, trovati resti umani in casolare a Novellara

(Adnkronos) - I resti di un cadavere sono stati trovati sotterrati all’interno di un casolare abbandonato nelle campagne del comune di Novellara a poche centinaia di metri dalla casa dove viveva la famiglia di Saman Abbas.

Il ritrovamento è avvenuto ieri sera al termine di un sopralluogo dei Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Reggio Emilia e della Compagnia di Guastalla, sotto il coordinamento della Procura di Reggio Emilia, diretta dal Procuratore Capo Calogero Gaetano Paci.

L’area è stata interdetta dalle prime ore di questa mattina. I carabinieri di Reggio Emilia, sotto il costante coordinamento della locale Procura, con l’ausilio dei Carabinieri del Reparto Investigazioni Scientifiche di Parma, stanno procedendo alle operazioni di recupero e repertamento. Sul posto anche i Vigili del Fuoco di Reggio Emilia.

Le telecamere di 'Chi l'ha visto?' erano entrate nel casolare abbandonato di Novellara (Reggio Emilia) già lo scorso maggio, quando ripresero i pozzi e la cisterna dove un tempo c'erano un caseificio e un porcile. Le immagini e le informazioni su quel casolare, dove questa mattina sono stati ritrovati dei resti umani, erano state trasmesse il 6 maggio 2022 alle autorità competenti con una mail inviata dalla trasmissione di Rai 3.