Samantha Cristoforetti sarà la prima donna europea al comando della Stazione Spaziale Internazionale

·1 minuto per la lettura
Samantha Cristoforetti (AP Photo/Luca Bruno)
Samantha Cristoforetti (AP Photo/Luca Bruno)

"Sono onorata, non vedo l'ora". Così l'astronauta Samantha Cristoforetti ha commentato l'annuncio dell'Agenzia Spaziale Europea, che la vuole a capo della Stazione spaziale internazionale. Samantha Cristoforetti sarà la prima donna europea in questo ruolo e la terza al mondo dopo due americane. Assumerà l'incarico nel corso della Expedition 68, che vedrà l'italiana in orbita nel 2022.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Samantha Cristoforetti sarà comandante della Stazione spaziale

LEGGI ANCHE: Samantha Cristoforetti ha qualcosa da dire alle ragazze che vogliono intraprendere una carriera nello spazio

"Tornare alla Stazione Spaziale Internazionale per rappresentare l'Europa è di per sé un onore", ha detto AstroSamantha, "Sono onorata e non vedo l'ora di attingere all'esperienza che ho acquisito nello spazio e sulla Terra per guidare una squadra molto capace in orbita". 

LEGGI ANCHE: L'Agenzia spaziale europea cerca nuovi astronauti e si apre alla disabilità

Come membro dell'equipaggio, Samantha partirà con gli astronauti della Nasa, Kjell Lindgren e Bob Hines, dalla Florida, negli Stati Uniti, su una navicella SpaceX Crew Dragon. Per lei sarà la seconda missione spaziale.

LEGGI ANCHE: Samantha Cristoforetti pronta a tornare nello Spazio: ecco quando