Samara challenge, lo scherzo di The Ring non piace a Luigi Mastroianni

Luigi Mastroianni

“Da quello che mi state dicendo, questa cosa non succede solo a Catania…Volevo dire che non è una cosa bella, sono degli stupidi che vanno in giro a creare caos e panico per la città…”. E’ così che il dj siciliano Luigi Mastroianni, ex tronista di Uomini e Donne, commenta la cosiddetta “Samara challenge” che sembra stia prendendo piede in Sicilia e non solo.

“Samara challenge”

Da alcuni giorni, prima a Catania ma poi in altre città siciliane e non, si aggira una figura travestita da Samara Morgan, la bambina con i capelli neri davanti al volto del film horror The Ring. Gli avvistamenti avvengono di notte e sono sempre più frequenti, come dimostrano diversi video caricati su Youtube e sui social.

Il problema è che lo scherzo a volte crea un clima di tensione, tanto che si sta diffondendo una voce (non verificata) che una Samara sia stata vista con in mano un coltello. Inoltre, sembra che in alcuni casi ci siano state delle piccole aggressioni ai danni dei passanti. Molti utenti sui social sottolineano quindi che “lo scherzo è bello quando dura poco” e che “adesso è il momento che agiscano le forze dell’ordine“.

Luigi Mastroianni: “Basta scherzi”

Dello stesso avviso sembra essere anche Luigi Mastroianni. Come riporta kontrokultura.it, l’ex tronista di Uomini e Donne oggi fidanzato felicemente con Irene Capuano esorta i suoi follower a denunciare la situazione. “Se vedete questi soggetti che vanno in giro per la città chiamate i carabinieri o le autorità, loro sapranno cosa fare… – e aggiunge – Ma perché non si trovano un altro passatempo questi?”.