#Samarachallenge a Roma, comitati cittadini preparano ronde

webinfo@adnkronos.com

di Luca Monaco Psicosi Samara, i cittadini si organizzano: "Siamo pronti a fare le ronde, non è escluso che ci mascheriamo anche noi pur di prendere questa persona e assicurarla alla giustizia. Bisogna fargli capire che non è tollerabile che vada nei parchi e per le strade a spaventare le persone in piena notte". E' quanto afferma all'Adnkronos Fabrizio Montanini, il presidente del comitato Beltramelli-Meda-Portonaccio che racconta la preoccupazione dei cittadini del quadrante Tiburtino per le sortite notturne di uno o più giovani mascherati da Samara, la protagonista del film 'The ring'. 

Montanini si fa portavoce del clima di preoccupazione crescente tra residenti del municipio IV, anche a fronte della tensione che si è creata ieri notte prima a Casal Bruciato, poi al parco Andrea Campagna, in via Filippo Meda. "Come diceva Alberto Sordi ne 'Il marchese del grillo', quando si scherza bisogna essere seri - aggiunge Montanini - non è possibile che per la noia di alcuni ragazzi si getti scompiglio nei quartieri. Noi abbiamo già da tanti problemi, i roghi tossici, i furti, i nomadi. Sui social c'è chi scrive che questa persona girerebbe armata. Non so se sia vero, ma quello che è certo è che ieri notte c'è stato un bel po' di trambusto al parco Campagna". 

Questa persona, travestita con una tunica bianca e la parrucca nera in testa, "è sbucata dalla penombra e ha spaventato gli anziani seduti sulle panchine - ricorda ancora il presidente del comitato Beltramelli-Meda-Portonaccio - la gente ha iniziato a rincorrerla per mandarla via. C'era chi urlava accaffacciato alle finestre dai palazzi che danno sul parco". Insomma, il caos.  

Adesso, avverte Montantini, "bisogna stare attenti, perché presto si potrebbe parlare di 'Samara' per un episodio di cronaca nera. Sulle chat di quartiere la gente è inviperita. Tutti scrivono di volerla picchiare". Non esagera Montanini, che da presidente del comitato di quartiere è ben radicato sul territorio ed è costantemente aggiornato sugli umori della cittadinanza. Ieri notte infatti, una persona mascherata da 'Samara' è stata presa a calci da alcuni ragazzi in strada a San Basilio, sempre nel municipio IV. Il video è già virale sul web. E al Tiburtino il comitato di quartiere prepara le ronde.