Samsung, 10 milioni di smartphone pieghevoli in un anno: crescita del 300%

(Adnkronos) - Samsung ha dichiarato di aver distribuito quasi 10 milioni di smartphone pieghevoli nel 2021, definendolo uno dei suoi mercati più importanti. Addirittura, il presidente della divisione mobile dell'azienda coreana, TM Roh, ha definito il presente come il "momento mainstream" dei foldable, con una crescita del segmento del 300 per cento dal 2020. Per il futuro Samsung prevede che i pieghevoli avranno ancora più successo: al momento si attende la presentazione dei nuovi modelli di Galaxy Z Flip e Fold, arrivati alla loro quarta iterazione. La prossima generazione di foldable Samsung dovrebbe risolvere alcuni problemi congeniti degli smartphone di questo tipo, presentando una batteria più capiente e una piega sullo schermo ancora meno visibile. Nel frattempo, si continua ad attendere il debutto di questa tecnologia anche in casa Apple, che a quanto pare sta lavorando al suo pieghevole da diversi anni ma non ha intenzione di lanciarlo a breve. Il celebre analista Ming-Chi Kuo ha recentemente dichiarato che il primo foldable della Mela non verrà lanciato prima del 2025, e forse anche più in là.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli