Samsung punta tutto sugli smartphone pieghevoli

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 22 mar. (askanews) - Samsung, il gigante sdcoreano degli smartphone, avrebbe deciso di puntare tutto sugli apparecchi pieghevoli, dopo aver rimandato il lnacio di un modello - il nuovo Galaxy Note - queast'anno. Lo scrive il Nikkei Asia, ce ha ricevuto questa informazione da fonti con una conoscenza diretta della materia.

Il gruppo sudcoreano ha annunciato nei giorni scorso di aver rimandato il lancio del Note, ma il CEO Koh Dong-jin ha anche sostenuto che la compagnia spera di aumentar ela produzione di apparecchi pieghevoli. Questo nonostante la crisi di offerta di chip, che sta tracimando in tutti i settori dell'elettronica dopo aver colpito l'automotive.

Samsung intende lanciare le nuove generazioni del Galaxy Z Flip e del Galaxy Z Fold quest'anno, ha detot la fonte, e sta lavorando anche al uno smartphone doppiamente pieghevole che potrebbe essere rivelato entor la fine di quest'anno, secondo tre fonti.

L'idea di Samsung, secondo Nikkei, sarebbe quella di portare il mercato dei foldable smartphone a numeri a livello della serie Galaxy Note, che vende oltre 10 milioni di pezzo all'anno. Tuttavia la possibilità o meno di raggiungere questi obiettivi è legata anche a fattori esterni, a partire dalla crisi dei chip.