Samuel L. Jackson in Gabon alla ricerca delle sue origini-VIDEO

Lua

Roma, 2 ago. (askanews) - L'attore Usa Samuel L. Jackson ha visitato il Gabon e nella capitale Libreville ha ricevuto dal ministro degli Affari esteri il passaporto del Paese.

La star è in Gabon per girare un episodio del suo prossimo film, secondo una dichiarazione del governo gabonese, che ripercorrerà la tratta transatlantica degli schiavi. Ma il viaggio è un'occasione per lui anche per conoscere il popolo Benga, stirpe a cui secondo un test del dna che l'attore ha effettuato di recente, è geneticamente legato. "Sono venuto qui alla ricerca delle mia casa ancestrale o di quello che è - ha detto la star di "Pulp Fiction" - da quando sono arrivato mi sono sentito il benvenuto e subito a casa. Questo passaporto dà un senso al mio viaggio e al mio essere qui e mi suggerisce che posso chiamare questo posto casa".

L'attore durante la sua visita ha anche postato sul suo account Instagram la foto dell'incontro con il Re dei Benga. E ha commentato: "Quando incontri il Re dei Benga, la tua tribù ancestrale, e si rivela essere il tuo migliore amico".

Il video su askanews.it