Samuele Rossi incidente: giovane calciatore distrugge auto

samuele rossi incidente

Brutta disavventura per il giovane calciatore del FC Bassano 1903 Samuele Rossi. Il diciottenne tesserato per la società calcistica già di proprietà di Renzo Rosso, il patron della Diesel, con sede a Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza, è finito fuori strada con la sua auto, una Citroen C3, andata completamente distrutta.

L’incidente è accaduto nel pomeriggio di lunedì 7 Ottobre 2019. Fortunatamente tutto si è risolto per il meglio. Le cause dello scontro sono da ricercare in un colpo di sonno che il 18enne avrebbe avuto intorno alle 17.30 mentre tornava da lavoro in via Fratellanza direzione Asiago, in provincia di Vicenza. Samuele ha perso il controllo della sua auto ed è finito in pieno contro il guardrail, il quale ha tagliato praticamente in due l’automobile ma sfiorato il ragazzo.

Samuele Rossi incidente

Soccorso immediatamente da un automobilista e portato in ospedale, Samuele ha trascorso per precauzione tutta la notte nel nosocomio. La mattina seguente il giovane è poi tornato a casa, tranquillizzando famiglia, amici e società. Anzi, il promettente terzino ha dichiarato di voler tornare ad allenarsi già durante i prossimi giorni per poter essere al meglio in vista della super sfida tra il suo Bassano e lo Schio, valevole per la testa della classifica.

Samuele, si sta rivelando una delle rivelazioni di questo inizio campionato, mettendo a segno due reti nelle ultime due partite. Niente di grave quindi, solo un grandissimo spavento. Samuele può tornare alla vita di tutti i giorni. Anzi, probabilmente è già tornato.