San Carlo: intrusione nei sistemi informatici, operatività garantita

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 26 ott. (askanews) - "I nostri tecnici hanno riscontrato un'intrusione nei nostri sistemi informatici. Sono state immediatamente attivate tutte le procedure di sicurezza per isolare e contenere la minaccia. Al momento alcuni servizi informatici sono solo parzialmente funzionanti, ma l'operatività del gruppo è comunque garantita, dalla produzione, alla distribuzione, alla vendita dei nostri prodotti". E' quanto comunica in una nota il gruppo San Carlo- Unichips a proposito dell'attacco hacker subito dall'azienda milanese venerdì scorso.

"L'Azienda - prosegue la nota - ha già provveduto a informare le autorità competenti (Garante Privacy e Polizia Postale) e sta procedendo ad analizzare i dati che potrebbero essere stati danneggiati o trafugati, procedendo altresì a informare le persone che possono esserne interessate".

A quanto si apprende, è possibile, in base ai file pubblicati, che ci sia stato un accesso a qualche pc personale sul quale erano salvati dati sensibili contenuti in alcuni documenti come passaporti. Le indagini proseguono per capire l'entità dei danni anche se non sembra siano ingenti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli