San Pietroburgo, italiana sposa l’ultimo Romanov, erede degli zar

·1 minuto per la lettura
featured 1521305
featured 1521305

San Pietroburgo, 2 ott. (askanews) – Con una cerimonia sontuosa e d’altri tempi a San Pietroburgo, l’ex capitale imperiale russa, si sono sposati l’ultimo discendente della famiglia reale russa, il granduca George Mikhailovich Romanov con l’italiana Rebecca Virginia Bettarini. Lei ha anche cambiato nome dopo la sua conversione alla religione ortodossa e si chiama Victoria Romanova. La coppia era già sposata in modo civile ora il rito religioso ortodosso. Rebecca Virginia Bettarini, figlia di un diplomatico, a Bruxelles, i due si sono incontrati nella capitale belga dove lavorano per le istituzioni europee.

Alla cerimonia nella cattedrale erano presenti centinaia di ospiti alla cerimonia, tra cui molte teste coronate come la regina Sofia di Spagna, il principe Rodolfo e la principessa Tilsim del Liechtenstein, Fuad II d’Egitto, Leka II di Albania, Edoardo Pio di Braganza.

La sposa indossava una tiara di diamanti, un abito sobrio di raso di seta con un lungo strascico e lo stemma dell’Impero russo, ricamato in oro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli