San Siro, Gazidis: presto per nome stadio, bisogna creare futuro

Mch

Milano, 26 set. (askanews) - "È ancora troppo presto per parlare del nome del nuovo stadio". Così l'amministratore delegato del Milan, Ivan Gazidis, ha risposto a chi gli chiedeva se fosse già in agenda un nome tutto nuovo per l'impianto che sostituirà il leggendario Meazza. "Per me San Siro è un'icona assoluta, ma bisogna creare un futuro affinché la prossima generazione di tifosi abbia lo stesso entusiasmo che abbiamo noi", ha aggiunto Gazidis.

"Dobbiamo andare a giocare in uno stadio moderno, che guardi al futuro e rappresenti le nuove generazioni dei tifosi di Milan e Inter", per "riportare il calcio italiano e quello dei nostri due club al posto che gli compete". La realizzazione di un nuovo impianto è "il primo passo: uno stadio di livello mondiale".