San Valentino: Interflora, 'ti amo' con i fiori senza discriminazioni

San Valentino: Interflora, 'ti amo' con i fiori senza discriminazioni

Roma, 11 feb. (Labitalia) – Nel giardino globale non esistono discriminazione; c’è spazio per ogni fiore e ogni pianta, di qualsiasi tipologia, poiché ogni fiore ha la sua identità, le sue caratteristiche, il suo tempo per sbocciare e appassire. Lo stesso vale per l’amore, affermano da Interflora Italia, che, quest’anno, ha voluto raccontare tutte le coppie, grazie alla partnership 2020 con Gay.it, maggiore medium Lgbt+ in Italia con 1 milione di utenti ogni mese. Due persone innamorate si guardano intensamente negli occhi e si sorridono avendo accanto una romantica composizione di rose rosse a forma di cuore. Non occorrono parole perché parlano i fiori: le due coppie scelte per la campagna Interflora di San Valentino 2020, due ragazze e due ragazzi, si dicono 'Ti amo' con un sorriso sincero e un dono floreale denso di significato.

"Per la festa degli innamorati – spiega il direttore generale di Interflora Italia, Luca Iannarone – non vi è nulla di più efficace di un pensiero d’amore espresso attraverso i fiori, incredibili messaggeri della natura. Le rose rosse sono, da sempre, il fiore più scelto per comunicare i sentimenti più profondi, i fiori, così come i sentimenti, sono infiniti. Interflora Italia è attiva da oltre novant’anni nella promozione della bellezza che la natura offre. Donare fiori non è da considerarsi un gesto desueto, di altri tempi, ma un modo per esprimere le emozioni in maniera naturale e rendere ogni momento unico, perché donare fiori è un modo di esprimersi senza tempo e che racchiude in sé profondità e generosità".

Interflora, prosegue, "consente di poter esprimere qualunque messaggio grazie alla grande varietà di scelta e alla originalità delle proposte dei suoi creativi: rose, romantici bouquet, piante verdi e fiorite, composizioni, bonsai, piante da giardino; le varianti sono infinite e adatte ad ogni occasione". "Questa collaborazione con un’azienda come Interflora, che accompagna da sempre i momenti d’amore delle persone di tutto il mondo, ci riempie di orgoglio, anche e soprattutto perché siamo stati coinvolti come content creator e non solo per il nostro bacino di utenti", commenta Daniele Iannaccone, Ceo di Com.ma, editore di Gay.it. Interflora è il più grande gruppo internazionale al mondo attivo nel servizio di consegna a domicilio di omaggi floreali e regali abbinati, grazie ad una rete di oltre 1.500 affiliati su tutto il territorio nazionale. Leader assoluto in questo settore, è un modello di business unico con i suoi trecentomila omaggi floreali recapitati a domicilio ogni anno in Italia, superando gli oltre venti milioni di ordini in tutto il mondo.