Sandy sradica quercia nel Connecticut: svelato scheletro lì da secoli

New Haven (Connecticut, Usa), 31 ott. (LaPresse/AP) - Il ciclone post-tropicale Sandy ha portato alla scoperta di uno scheletro nel Connecticut, probabilmente seppellito secoli fa, durante l'epoca coloniale statunitense. Secondo quanto racconta la polizia di New Haven, i forti venti hanno sradicato una quercia che fu piantata nel parco della città nel 1909, in occasione del centesimo anniversario della nascita di Abraham Lincoln. Una donna che si trovava nel parco al momento della caduta dell'albero ha notato alcune ossa tra le radici e ha chiamato la polizia. Lo scheletro, spiegano le autorità, appartiene probabilmente a una delle centinaia di persone seppellite nel parco in epoca coloniale. I resti saranno esaminati da esperti.

Ricerca

Le notizie del giorno