Sanità dopo Covid, esperti e politici a confronto al Forum Sistema Salute

·3 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 21 ott. (askanews) - Come sta cambiando e come cambierà la sanità nell'epoca del Covid e quali sono le sfide del Servizio Sanitario Nazionale in vista del PNRR. Sono i temi al centro del Forum Sistema Salute, in programma alla Stazione Leopolda di Firenze il 28 e 29 ottobre. L'evento in forma ibrida, organizzato da Koncept, è giunto alla sua sesta edizione e vede la partecipazione di esperti, politici, amministratori, manager del settore, sia pubblici che privati. Nel corso di dibattiti, interviste, tavoli di lavoro, sarà fatto il punto della situazione nella sanità italiana, evidenziate le criticità e proposte soluzioni innovative.

Tra gli ospiti previsti: Andrea Costa, sottosegretario alla Salute; Walter Ricciardi, direttore scientifico della Maugeri di Pavia e consulente del ministro alla Salute, Roberto Speranza; Stefano Bonaccini, governatore della Regione Emilia-Romagna; Filippo Anelli, presidente dell'Ordine dei medici; Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe; Giuseppe Remuzzi, direttore dell'Istituto Mario Negri; Massimo Galli, Professore ordinario di Malattie Infettive nell'Università di Milano; Tonino Aceti, fondatore e Presidente dell'Associazione Salutequità; Barbara Mangiacavalli, presidente della Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche (Fnopi); Federico Spandonaro, docente universitario e Presidente di C.R.E.A. Sanità.

Nell'ambito del Forum, ci sarà anche spazio per due "eventi" speciali. Il 28 ottobre sono in programma gli Stati generali delle malattie Rare, con un focus speciale sull'integrazione lavorativa delle persone con disabilità. Nel corso dei lavori sarà anche attribuito il premio Rare Disease Award. Il 29, poi, saranno premiati i vincitori del Rare Disease Hackathon, in cui team di universitari e ricercatori di varie discipline, innovatori e startupper, si sono "sfidati" per trovare soluzioni innovative per migliorare la vita dei pazienti affetti da malattie rare.

Un'altra finestra sarà poi aperta sulla questione femminile, con la Community delle donne protagoniste in Sanità, che mette a confronto le manager del pubblico e del privato. La Community sta sviluppando un confronto, che si concluderà a novembre, per stilare un manifesto di proposte da consegnare a governo e Parlamento. Nell'ambito della Leopolda, ospite del confronto sarà la principessa Soraya Malek d'Afghanistan, con cui sarà affrontato il tema dei diritti delle donne nel Paese.

"Il Forum 2021 - sottolineano Monica Milani e Pino Orzati di Koncept - è l'occasione per dare un contributo di idee per il rinnovamento e la costruzione di un sistema della salute, che è chiamato a un nuovo e impegnativo cammino. Ripartire, ricostruire la sanità vuol dire ripensare e riprogettare, spesso dalle fondamenta, sistema e organizzazioni, legislazioni, normative, accordi sindacali, ritardi nella digitalizzazione. La sanità è un settore strategico: se lo avevamo dimenticato il Covid ce lo ha ricordato. Vogliamo contribuire a sviluppare una visione realistica della capacità del sistema di realizzare i progetti del PNRR portando contributi nuovi e concreti e, come è sempre accaduto al Forum, coinvolgendo tutti: cittadini, pazienti, manager e professionisti della sanità e del mondo delle aziende, operatori sociali, rappresentanti delle istituzioni, del mondo della ricerca, della formazione e dell'istruzione".

Il Forum è aperto a tutti e a tutti i punti di vista. Per iscrizioni: www.forumsistemasalute.it.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli