Sanità: Formigoni toglie microfono a giornalista, le do lezione giornalismo

Milano, 24 apr. (Adnkronos Salute) - "Se vuole qualche lezione di giornalismo le posso indicare delle scuole dove le insegnano a fare le domande e ad aspettare le riposte". E' la battuta del presidente della Regione Lombardia rivolta a una giornalista di una tv locale, Telelombardia, che a margine di un incontro tecnico sulla Città della Salute ha provato a chiedere al governatore nuovamente informazioni sulle ricevute relative a viaggi e cene pagati dal faccendiere Pierangelo Daccò. Una battuta che arriva al culmine di un botta e risposta, seguito dalla reazione del presidente, che si fa consegnare il microfono di mano alla giornalista. "Se adesso dà il microfono a me, continuo. Così non mi interrompe".

Formigoni, afferrato il microfono, dice: "I cittadini hanno capito benissimo che è in corso un attacco ideologico contro il centrodestra, Formigoni e la Regione Lombardia. Ho già spiegato con chiarezza come faccio le vacanze e vi ho invitato a smettere di porre le stesse domande. Ho anche detto che stasera sarò a Matrix. E, se il direttore di quel grande giornale di cui non ricordo il nome me lo chiederà, risponderò. Dunque o guardate la trasmissione, o venite giù con me in un viaggio di gruppo a Roma. Ovviamente ognuno paga per sè, ci si divide le spese. Questo è il mio metodo".

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno