Sanità Lazio, Colosimo (FdI): audizione su Cem via Ramazzini

Bet

Roma, 10 gen. (askanews) - "Martedi in commissione Sanità si svolgerà un 'audizione sulla situazione di degrado in cui versa il Centro di Educazione Motoria di via Ramazzini. Insieme a tutti i soggetti implicati nella vicenda cercheremo di trovare una soluzione a questa vergognosa vicenda". Così il consigliere regionale di Fratelli d'Italia e membro della Commissione Sanità, Chiara Colosimo,  che questa mattina, insieme al capogruppo di FdI, Fabrizio Ghera, al coordinatore di FdI dell'undicesimo municipio Federico Rocca, al capogruppo di FdI del municipio X, Pietro Malara e al dirigente di FdI, Brian Carelli, ha preso parte alla manifestazione indetta dai familiari dei pazienti proprio per protestare contro la carenza di personale e il conseguente stato di abbandono della struttura gestita dalla Croce Rossa e accredita dalla Regione Lazio. "Proprio l'altro giorno - continua la Colosimo - sono caduti dei controsoffitti mentre a prendersi cura dei trentanove disabili gravi ricoverati erano presenti solo due infermieri. È evidente che la situazione non può andare avanti così e che l'esasperazione delle famiglie è arrivata al limite. Non è  nostro interesse sapere di chi è la responsabilità di questa situazione, ma è nostro dovere trovare la soluzione per risolverla". Al sit-in di protesta è intervenuta anche la deputata di Fratelli d'Italia, Maria Teresa Bellucci, che ha annunciato di aver fatto un'interrogazione parlamentare sulla situazione del Cem.