Sanità lombarda, Pd Milano: "Condanna Mantovani, gestione opaca"

Red-Mch

Milano, 17 lug. (askanews) - "La condanna di Mario Mantovani certifica l'opaca e tutt'altro che trasparente gestione del sistema sanitario lombardo da parte di destra e Lega". Lo ha detto in una nota Silvia Roggiani, segretaria metropolitana del Pd Milano, commenta la condanna dell'ex vicepresidente di Regione Lombardia Mario Mantovani.

"La destra, al governo della Lombardia da vent'anni, ha costruito un modello di amministrazione spesso risultato affetto da clientelismo e consociativismo. Un modello ancora oggi difficile da scardinare ma che dobbiamo combattere, per eliminare e sanare tutte le ingiustizie che crea a danno dei più deboli. Come Partito Democratico rinnoviamo la nostra piena fiducia nella magistratura perché continui a far luce su vicende poco chiare, nell'interesse e per il bene di tutti i cittadini lombardi".