1 / 10

Cosa dobbiamo fare per ottenere prestazioni sanitarie in tempi stabiliti per legge?

“Asl e ospedali devono far rispettare i tempi massimi stabiliti per le 58 prestazioni elencate nel Pngla, in particolare per le 14 visite specialistiche, come quella cardiologica e oculistica, da garantire entro 60 giorni”.

Sanità: sette italiani su dieci in attesa per un esame. Come fare per ridurre i tempi

Avere bisogno di una visita specialistica ma essere costretti ad attendere mesi, magari un anno. E’ capitato a più di 7 italiani su 10, secondo il “Rapporto Italia 2017” di Eurispes. Se i tempi di attesa, però, sono incompatibili con i propri bisogni di cura, si ha diritto a esigere la prestazione in tempi certi. Lo stabilisce il Piano nazionale di governo delle liste d’attesa (Pngla) 2010-2012, tuttora in vigore.

Credits: Getty

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità