Sanità, Speranza: con manovra governo ha dato segno cambiamento

Nes

Roma, 11 gen. (askanews) - "Di fronte a una manovra complicata il governo ha dato un segnale di inversione di tendenza nel comparto salute e io sono molto contento di questo". Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza a Progress su Sky TG24. Con la manovra - ha aggiunto Speranza - si chiude la stagione dei tagli e si torna a investire sulla sanità mettendo 2 miliardi nel fondo sanitario nazionale e con l'abolizione del superticket dal primo settembre 2020.