Sanità, Veneto la regione che assicura le cure migliori

Mpd

Roma, 8 gen. (askanews) - E' il Veneto la regione che assicura i migliori livelli di cura in Italia. Lo evidenziano le griglie dei Lea, i livelli essenziali di assistenza, le prestazioni sanitarie che ogni Regione deve garantire ai propri cittadini, che saranno pubblicate a giorni dal ministero della Salute, anticipate oggi dal Sole 24 Ore. Con 222 punti (su un massimo di 225) il Veneto scalza il Piemonte (218 punti) che rispetto all'anno scorso scende al quarto posto. Sul podio a pochissima distanza dal Veneto c'è l'Emilia Romagna (221) e la Toscana (220). Al quinto la Lombardia (215) e poi Liguria (211) e Umbria (210).

Migliorano i punteggi per il Lazio che passa da 180 punti del 2017 a 190 punti del 2018, per la Puglia (da 179 a 186), il Molise (da 167 a 180) e la Sicilia (da 160 a 171). E per la Campania, che tocca quota 170, rispetto ai 153 punti del 2017. Fa meglio anche la Calabria: da 136 ai 162 di quest'anno.