sanità, Zaia, arrivano 147 nuove ambulanze

Fdm

Venezia, 17 gen. (askanews) - Maxi operazione di potenziamento tecnologico e numerico del parco veicoli destinato agli interventi sanitari in emergenza-urgenza in Veneto, con un investimento di 21 milioni 779 mila 671 euro. Azienda Zero della Regione ha infatti chiuso una gara grazie alla quale stanno per essere immesse in servizio in totale 147 ambulanze. Si tratta di 59 mezzi per le aree urbane ed extraurbane pianeggianti; 66 per uso montano o sterrato; 7 per persone obese; 27 automediche; 15 ambulanze specifiche per le necessità di Croce Verde Verona. I mezzi cominceranno ad essere distribuiti in primavera alle Ullss che ne hanno fatto richiesta e che le potranno utilizzare a seconda delle rispettive esigenze, di rinnovo del parco mezzi disponibile, o di rafforzamento numerico. "Questa gara - fa notare il Presidente della Regione Luca Zaia - è unica in Italia sia per i grandi numeri dei mezzi, sia per l'elevatissimo standard qualitativo che abbiamo richiesto e ottenuto, investendo un cifra importante, ma riuscendo anche a risparmiare 2 milioni di euro che reinvestiremo all'interno del sistema. Migliorare risparmiando si può: è un messaggio che spero venga presto recepito in tutta Italia, alla quale mettiamo a disposizione volentieri la nostra esperienza di best practice".