Sanità, Zaia: ministro esamini dossier borse specializzandi

Fdm

Venezia, 30 gen. (askanews) - "Invito il ministro Speranza a prendere in mano il dossier che evidentemente non è passato per il ministero della Salute, perché se passa l'idea che ha il Veneto si incentiveranno tutte le Regioni a finanziare borse di studio". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, in merito all'impugnazione da parte del Governo della legge regionale che prevede la permanenza di tre anni in Veneto dei medici che si sono specializzati usufruendo delle borse di studio regionali. Il Governo, ha evidenziato Zaia, ha impugnato una legge regionale "che dice che le borse di studio alle Scuole di specialità di Medicina, finanziate con fondi regionali, diano una contropartita alle regioni stesse con una permanenza minima di tre anni sul posto di lavoro da parte dei giovani medici".