Sanita': Balduzzi, oncologia Palermo sospesa per elevati livelli rischio

Roma, 24 apr. (Adnkronos Salute) - La richiesta di valutare la sospensione temporanea delle attività dell’Unità operativa di oncologia medica del Policlinico di Palermo, rivolta alla Regione dalla competente Direzione generale del ministero della Salute, è "conseguenza necessaria delle gravi e numerose criticità attestate dalle relazione degli ispettori ministeriali. Non sussistevano le condizioni per il mantenimento in attività del reparto, a causa degli elevati e permanenti livelli di rischio per pazienti e operatori e per la mancanza della garanzia delle necessarie condizioni di qualità e di sicurezza". Lo precisa il ministro della Salute, Renato Balduzzi, tornando in una nota sulla vicenda del Policlinico di Palermo.

"La temporanea sospensione delle attività - prosegue Balduzzi - è stata quindi decretata per attuare tutti gli interventi utili a consentire l’adeguamento dell'unità operativa agli standard di sicurezza previsti, con l’attenzione di ridurre al minimo il disagio dei pazienti".

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno