Sanita': Balduzzi su arresti a Napoli, tenere guardia altissima

(ASCA) - Roma, 6 mar - ''L'operazione dei Carabinieri del Nas

e della Guardia di Finanza di questa mattina a Napoli e in

altre citta' d'Italia conferma l'esistenza di aree di

illegalita' e corruzione all'interno delle strutture del

servizio sanitario nazionale''. Lo dichiara, in una nota, il

ministro della Salute, Renato Balduzzi, appena appreso i

particolari dell'inchiesta della Procura di Napoli condotta

dai Carabinieri del Nas e della Gdf.

''Bisogna tenere altissima la guardia - aggiunge - perche' le

tentazioni sono molteplici e l'operazione di Napoli e'

emblematica perche' ha permesso di far luce su una rete

preoccupante di medici, paramedici e amministratori sanitari

e assicurare alla giustizia professionisti che hanno

inquinato le relazione tra medico e paziente costruendo un

sistema di illegalita' nelle prestazioni sanitarie in regime

di intramoenia''. Balduzzi plaude l'azione dei Carabinieri e

della Guardia di Finanza che ''conferma in Sanita'

l'esistenza di un sistema di controllo diffuso e raffinato

che permette di colpire il malaffare. Chi non rispetta le

regole ruba la salute ai cittadini, oltre che le risorse al

Sistema sanitario nazionale''.

com-map/sam/rob

Ricerca

Le notizie del giorno