Sanita': Istat, agli sportelli Asl le attese piu' lunghe per gli italiani

Roma, 18 dic. (Adnkronos Salute) - Altro che in Comune o alle Poste, in Italia è agli sportelli delle Asl che si aspetta di più prima di ricevere un servizio o una prestazione. Per l'erogazione dei servizi dalle aziende sanitarie, la percentuale di cittadini che lamenta tempi di attesa oltre i 20 minuti è ben superiore a quella relativa agli uffici anagrafici: 50,8% contro 19,7%. E' il quadro tracciato dall'Annuario statistico italiano 2012, redatto dall'Istat e presentato oggi a Roma.

Il rapporto evidenzia inoltre che le famiglie denunciano difficoltà di accesso ai servizi di pubblica utilità, in particolare per il pronto soccorso (52,7%), le forze dell'ordine (37,2%), gli uffici comunali (33,7%), i supermercati (28,5%) e gli uffici postali (25,3%). Permangono differenze a livello territoriale: le famiglie meridionali hanno più problemi nell'accesso ai servizi, ma il divario diventa più contenuto nel caso di negozi di generi alimentari.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno