Sankt Corona, paese austriaco che reinventa la montagna in bici

·1 minuto per la lettura
featured 1483207
featured 1483207

Roma, 25 ago. (askanews) – Si può usare lo skilift anche per risalire i pendii da scendere in bicicletta: è la riconversione al turismo estivo di una stazione sciistica austriaca come Sankt Corona am Wechsel, un’ora a sud da Vienna.

Come è successo lo spiega Karl Morgenbesser, ex istruttore di snowboard: “Eravamo al 100% una destinazione invernale; poi ci siamo resi conto con il cambiamento climatico e la variazione del turismo che l’estate diventava sempre più importante, e dal 2015 abbiamo sviluppato sistematicamente la stagione estiva”.

Fondamentale però è stata una invenzione, l’Easy Loop, uno skilift adattato alle mountain bike. Le seggiovie non funzionano per le bici, le cabinovie non sono abbastanza capienti, il bici-lift è perfetto, e lo ha sviluppato Simon Hanl: “Non abbiamo avuto neanche una critica negativa; il sistema può essere usato anche dai bambini come dagli adulti, è davvero “easy” e le cose semplici sono sempre le migliori”.

I turisti vengono da tutta l’Austria per sfruttare i pendii erbosi in mountain bike in una vacanza formato famiglia: Sankt Corona si è dotata anche di parchi giochi, scivoli e tutto quanto serve per intrattenere i più piccoli mentre gli adulti pedalano senza fatica.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli