Sanna Marin, spunta un altro video in discoteca: “Ho fatto test antidroga”

Sanna Marin, spunta un altro video in discoteca: “Ho fatto test antidroga”. (AP Photo/Andrew Medichini, File)
Sanna Marin, spunta un altro video in discoteca: “Ho fatto test antidroga”. (AP Photo/Andrew Medichini, File)

E’ spuntato un altro video della premier finlandese Sanna Marin ripresa in atteggiamenti intimi in discoteca con un uomo la cui identità non è stata svelata. Nel video, che risale probabilmente allo scorso 6 agosto, si vede il primo ministro mentre balla nel privè di un club di Helsinki in maniera ravvicinata a un uomo che non è il marito Markus Räikkönen, con il quale ha una figlia, Emma.

Ancora al centro della bufera mediatica dopo il primo video, diventato virale, che immortala la politica mentre si scatena a un party con degli amici, Sanna Marin ha rivendicato la privacy di quelle immagini, che sarebbero dovute rimanere private. Alcuni hanno cominciato a chiedersi se dietro la diffusione sui social di questi video non si nasconda in realtà un’intromissione di Mosca, interessata a delegittimare la figura istituzionale della premier, che ha guidato la Finlandia nel suo ingresso nella Nato.

L'esperto di cyber sicurezza Petteri Järvinen non ha escluso la possibilità che i russi abbiano hackerato il telefono o gli account social di qualcuno che fa parte del circolo di Marin.

Quest’ultima, intanto, accogliendo la richiesta dell’opposizione, ha annunciato di essersi sottoposta a un test anti-droga, i cui risultati saranno diffusi la prossima settimana. “Non ho fatto nulla di illegale”, si è difesa Marin nel corso di una conferenza stampa.

GUARDA ANCHE: La premier finlandese si scatena a un party privato: il video è virale e scatta la polemica